newsletter
news
20 Giugno 2017 The Student Hotel e CAAB

Delibere adottata dal Consiglio comunale, lunedì 19 giugno 2017.

13 Giugno 2017 Regolamento di classificazione delle strade del territorio comunale

approvata delibera di modifica

05 Giugno 2017 Minuto di silenzio per i fatti di Londra

Seduta di Consiglio comunale del 5 giugno 2017

29 Maggio 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 29 maggio 2017

22 Maggio 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Lunedì 22 maggio 2017

26 Maggio 2017 Trigesimo di Giorgio Guazzaloca

Seduta solenne del Consiglio comunale venerdì 16 maggio 2017

15 Maggio 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 15 maggio 2017

09 Maggio 2017 Adesione all'iniziativa “M'illumino d'Erasmus”

Illuminazione in blu e giallo del Palazzo del Podestà, Festa dell'Europa - 9 maggio 2017

09 Maggio 2017 Contratto di sindacato dei soci pubblici di Hera dell'area di Bologna

Delibera approvata dal Consiglio comunale lunedì 8 maggio 2017.

08 Maggio 2017 Commercio su aree pubbliche

Delibera approvata in Consiglio comunale

24 Aprile 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 24 aprile 2017

19 Aprile 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di mercoledì 19 aprile 2017.

11 Aprile 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 10 aprile 2017

11 Aprile 2017 Solidarietà ai lavoratori della ex BredaMenarini e sollecito dell'attuazione di un piano industriale di rilancio dell'azienda

Unanime adozione di odg dell'Ufficio di Presidenza in Consiglio comunale.

10 Aprile 2017 Ricordo delle vittime dei recenti attentati

Minuto di silenzio del Consiglio comunale lunedì 10 aprile 2017

03 Aprile 2017 Vietata la pubblicità di giochi con vincita in denaro vicino alle scuole

Unanime adozione ed immediata esecutività della delibera di Consiglio del 3 aprile 2017

03 Aprile 2017 Archiginnasio d'oro alla memoria di Giorgio Ghezzi

Unanime approvazione in Consiglio comunale lunedì 3 aprile 2017

03 Aprile 2017 Fermata linea 11 e Programma Lavori Pubblici

Ulteriori delibere approvate in Consiglio il 3 aprile 2017

03 Aprile 2017 Ricordo di Arcangelo Caparrini e Davide Fabbri

Minuto di silenzio del Consiglio comunale

23 Marzo 2017 Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie

Seduta solenne del Consiglio comunale il 24 marzo 2017.

21 Marzo 2017 BolognaFiere, mediazione linguistico-culturale, bike-sharing

Delibere approvate in Consiglio comunale il 20 marzo 2017

16 Marzo 2017 In ricordo di Marzo Biagi

Seduta solenne Consiglio comunale il 17 marzo 2017

14 Marzo 2017 Via libera alla delibera sulla gara per il Piano sosta

approvato in Consiglio comunale il 13 marzo 2017

09 Marzo 2017 Giornata Internazionale della Donna

Consiglio solenne venerdì 10 marzo 2017

07 Marzo 2017 Delibere approvate - Istituzione Educazione e Scuola

Consiglio comunale del 6 marzo 2017

27 Febbraio 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 27 febbraio 2017

20 Febbraio 2017 Ampliamento struttura sportiva comunale

Delibera approvata in Consiglio comunale lunedì 20 febbraio 2017

14 Febbraio 2017 Condanna epdisodi di violenza Università e Scuole Carracci

Consiglio comunale del 13 febbraio 2017

14 Febbraio 2017 Servizi educativo-assistenziali per il triennio 2017-2020

Delibera approvata in Consiglio comunale

07 Febbraio 2017 Archiginnasio d'Oro al Prof. emerito Vincenzo Balzani

Cerimonia di consegna il 15 febbraio 2017

07 Febbraio 2017 Eletti i membri Comitato dei garanti

Consiglio comunale del 6 febbraio 2017

10 Febbraio 2017 Giorno del Ricordo

Seduta solenne del Consiglio comunale, venerdì 10 febbraio 2017

31 Gennaio 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 30 gennaio 2017

31 Gennaio 2017 Solidarietà ai lavoratori della Bird Logistic - in appalto all'azienda Mondo Convenienza

Emendamento Gruppo PD approvato all'unanimità in Consiglio.

30 Gennaio 2017 Ricordo del professor Renzo Canestrari

Intervento di Luisa Guidone e minuto di silenzio in Consiglio

24 Gennaio 2017 Servizio sociale territoriale unitario

Dalibera approvata in Consiglio il 23 gennaio 2017

20 Gennaio 2017 Giornata della Memoria

Seduta solenne del Consiglio comunale il 26 gennaio 2017

17 Gennaio 2017 Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato

Seduta solenne mercoledì 18 gennaio 2017

16 Gennaio 2017 Ricordo del pittore Wolfango e del partigiano Mario Anderlini

Minuto di silenzio in Consiglio comunale 

17 Gennaio 2017 Solidarietà a Barbara Spinelli e maggiore risorse per gli uffici giudiziari ed il Tribunale dei Minorenni

Unanime approvazione di due odg in Consiglio comunale

10 Gennaio 2017 Archiginnasio d'Oro a Balzani, imposta di soggiorno e car-sharing

Delibere approvate in Consiglio comunale il 9 gennaio 2017

22 Dicembre 2016 Soldarietà con la città di Berlino

Minuto di silenzio del Consiglio comunale

19 Dicembre 2016 Archiginnasio d'Oro a Vincenzo Balzani

Unanime decisione del Consiglio comunale

12 Dicembre 2016 Delibere approvate in Consiglio comunale

seduta del 12 dicembre 2016

12 Dicembre 2016 Rifugio del cane e del gatto a Trebbo di Reno

Udienza conoscitiva richiesta da Elena Leti

07 Dicembre 2016 Delibere approvate in Consiglio comunale

seduta del 5 dicembre 2016

07 Dicembre 2016 Giornata mondiale contro l'AIDS, azioni di prevenzione e contrasto alle discriminazioni

Udienza conoscitiva richiesta da Federica Mazzoni

07 Dicembre 2016 Il turismo e le persone disabili

Udienza conoscitiva richiesta da Marco Lombardo

29 Novembre 2016 Delibere approvate in Consiglio comunale

seduta del 28 novembre 2016

23 Novembre 2016 Violenza contro le donne, un problema di salute pubblica

Udienza conoscitiva promossa da Maria Caterina Manca

16 Novembre 2016 Economia e redditi di Bologna metropolitana

Udienza conoscitiva promossa da Roberto Fattori

08 Aprile 2016 Oltre la città presente. Cinque anni di lavoro per rilanciare Bologna.

Newsletter del gruppo Pd al Consiglio comunale di Bologna

Commissioni consiliari
richieste, suggerimenti e segnalazioni

Il valore della strategia metropolitana per le periferie

Allegati

La consigliera comunale Elena Leti è interventua ad inizio seduta lunedì 9 gennaio 2017 sul valore della strategia metropolitana per le periferie.

Di seguito il testo del suo intervento.


Quando parliamo di Urbanistica, è opinione diffusa pensare che si stanno trattando argomenti rivolti esclusivamente agli addetti ai lavori che quotidianamente operano nel settore. Ma l’urbanistica invece - materia che descrive i fenomeni di trasformazione della città e combina il sistema ambientale, il sistema insediativo e il sistema produttivo del territorio - ha precise responsabilità.

Attraverso le nostre scelte, che si traducono in progetti, decidiamo rispetto alla distribuzione fisica delle persone e delle informazioni, permettiamo l’accessibilità ai luoghi, regoliamo l’uso delle risorse dei mezzi di produzione e dei prodotti, modifichiamo il nostro rapporto con lo spazio e con gli altri.

Banalmente un muro può proteggere dalle intemperie, racchiudere un giardino o delimitare un area da destinare all’incontro e all’aggregazione, ma può anche servire per separare gli appestati dal resto della città o recingere un ghetto, fino a dividere due paesi.

E così gli importanti e tanti progetti già da tempo pensati da questo Comune , come Fico,  il recupero della caserma Sani (con il bando pubblico appena partito), il “cinema Modernissimo” recupero dell’immobile ex cinema Arcobaleno, il complesso immobiliare ex Manifattura dell’architetto Pier Luigi Nervi che diverrà il nuovo Tecnopolo, la realizzazione e rigenerazione Urbana dello Stadio Dall’Ara, oppure recenti progetti infrastrutturali come il Passante di Mezzo, e tanti altri dovrebbero trovare presto una realizzazione.                            

Grandi e piccole opere che hanno come obbiettivo non solo la messa in valore del patrimonio architettonico, inteso semplicemente come testimonianza storica del passato più o meno recente, ma anche come risorsa turistica, culturale e produttiva, da sfruttare come elemento costitutivo dell’identità collettiva, come elemento importante della qualità della vita.   

Tra questi progetti, vorrei ricordare ed esprimere soddisfazione per il risultato positivo ottenuto di recente dalla città Metropolitana di Bologna con il “Bando per la riqualificazione e la sicurezza delle periferie”. La presentazione di un unico progetto che ha visto superare la logica dei confini amministrativi, concorrendo verso un'unica visione complessiva, e che ha permesso di ottenere 58 ml di euro, dei quali 18 destinati per le periferie della città di Bologna e 40 ml per i comuni della città metropolitana.  

Come in molte città Europee ed oltre Oceano, le proposte progettuali presentate con il Bando, mirano ad una concezione dello spazio costruito in grado di contrastare la marginalità, la criminalità ed il disordine urbano. Terminata la fase dell’espansione, la città ha imboccato la strada della crescita attraverso la trasformazione dell’esistente.

Valorizzazione delle diversità, recupero delle testimonianze del passato, ricerca della qualità urbana, il legame del bello con la funzionalità.                                                                                          

La progettazione dello spazio infatti, è in misura crescente, riconosciuta come uno strumento importante per rispondere alla forte domanda di sicurezza, rientrando appieno all’interno delle nuove strategie di sicurezza urbana.

Investire sulle periferie della città, i luoghi dove maggiormente si manifestano i conflitti e le differenze, e dove spesso si sono ridotti gli spazi della democrazia, significa investire sugli aspetti sociali e culturali di un luogo e delle persone, e sul ruolo della dimensione pubblica del contesto urbano.                                                                                                                                     
In questi giorni si parla spesso di CIE (Centri di Identificazione ed Espulsione), il dibattito si concentra se riaprirli o no, come, grandi o piccoli... sicuramente un tema delicato e complesso che ci impone un grande senso di responsabilità, ma non vorrei che si sottovalutasse tutto quello che rimane fuori dai CIE e dai centri di accoglienza. La necessità di creare luoghi di aggregazione sicuri vivibili, dove costruire una vera integrazione, dove la progettazione urbana può dare un ottimo contributo.

Nel precedente mandato si è parlato spesso di “nuove centralità” ubicate nella prima e seconda periferia cittadina, nelle linee programmatiche 2016-2021 si parla di rigenerare la nostra dimensione sociale ed urbanistica attraverso il recupero sul patrimonio edilizio esistente, questo bando che a Bologna, investe su due importanti aree periferiche, area Pilastro (Quartiere San Donato/San Vitale) e area Arcoveggio (Quartiere Navile) rappresentano una prima importante risposta al degrado edilizio, alla marginalità economica e sociale, alla carenza di servizi e al miglioramento della qualità urbana.  

L’importanza di questi progetti non risiede solo nel recupero dei singoli immobili, seppur prestigiosi e utili, o nel completamento della viabilità ciclopedonale e dell’illuminazione, ma nella rigenerazione complessiva del comparto, che vede una piena integrazione tra la promozione di politiche per la riqualificazione urbana, per il lavoro, quelle per l’inclusione sociale e per la mobilità sostenibile.