newsletter
news
20 Giugno 2017 The Student Hotel e CAAB

Delibere adottata dal Consiglio comunale, lunedì 19 giugno 2017.

13 Giugno 2017 Regolamento di classificazione delle strade del territorio comunale

approvata delibera di modifica

05 Giugno 2017 Minuto di silenzio per i fatti di Londra

Seduta di Consiglio comunale del 5 giugno 2017

29 Maggio 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 29 maggio 2017

22 Maggio 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Lunedì 22 maggio 2017

26 Maggio 2017 Trigesimo di Giorgio Guazzaloca

Seduta solenne del Consiglio comunale venerdì 16 maggio 2017

15 Maggio 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 15 maggio 2017

09 Maggio 2017 Adesione all'iniziativa “M'illumino d'Erasmus”

Illuminazione in blu e giallo del Palazzo del Podestà, Festa dell'Europa - 9 maggio 2017

09 Maggio 2017 Contratto di sindacato dei soci pubblici di Hera dell'area di Bologna

Delibera approvata dal Consiglio comunale lunedì 8 maggio 2017.

08 Maggio 2017 Commercio su aree pubbliche

Delibera approvata in Consiglio comunale

24 Aprile 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 24 aprile 2017

19 Aprile 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di mercoledì 19 aprile 2017.

11 Aprile 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 10 aprile 2017

11 Aprile 2017 Solidarietà ai lavoratori della ex BredaMenarini e sollecito dell'attuazione di un piano industriale di rilancio dell'azienda

Unanime adozione di odg dell'Ufficio di Presidenza in Consiglio comunale.

10 Aprile 2017 Ricordo delle vittime dei recenti attentati

Minuto di silenzio del Consiglio comunale lunedì 10 aprile 2017

03 Aprile 2017 Vietata la pubblicità di giochi con vincita in denaro vicino alle scuole

Unanime adozione ed immediata esecutività della delibera di Consiglio del 3 aprile 2017

03 Aprile 2017 Archiginnasio d'oro alla memoria di Giorgio Ghezzi

Unanime approvazione in Consiglio comunale lunedì 3 aprile 2017

03 Aprile 2017 Fermata linea 11 e Programma Lavori Pubblici

Ulteriori delibere approvate in Consiglio il 3 aprile 2017

03 Aprile 2017 Ricordo di Arcangelo Caparrini e Davide Fabbri

Minuto di silenzio del Consiglio comunale

23 Marzo 2017 Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie

Seduta solenne del Consiglio comunale il 24 marzo 2017.

21 Marzo 2017 BolognaFiere, mediazione linguistico-culturale, bike-sharing

Delibere approvate in Consiglio comunale il 20 marzo 2017

16 Marzo 2017 In ricordo di Marzo Biagi

Seduta solenne Consiglio comunale il 17 marzo 2017

14 Marzo 2017 Via libera alla delibera sulla gara per il Piano sosta

approvato in Consiglio comunale il 13 marzo 2017

09 Marzo 2017 Giornata Internazionale della Donna

Consiglio solenne venerdì 10 marzo 2017

07 Marzo 2017 Delibere approvate - Istituzione Educazione e Scuola

Consiglio comunale del 6 marzo 2017

27 Febbraio 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 27 febbraio 2017

20 Febbraio 2017 Ampliamento struttura sportiva comunale

Delibera approvata in Consiglio comunale lunedì 20 febbraio 2017

14 Febbraio 2017 Condanna epdisodi di violenza Università e Scuole Carracci

Consiglio comunale del 13 febbraio 2017

14 Febbraio 2017 Servizi educativo-assistenziali per il triennio 2017-2020

Delibera approvata in Consiglio comunale

07 Febbraio 2017 Archiginnasio d'Oro al Prof. emerito Vincenzo Balzani

Cerimonia di consegna il 15 febbraio 2017

07 Febbraio 2017 Eletti i membri Comitato dei garanti

Consiglio comunale del 6 febbraio 2017

10 Febbraio 2017 Giorno del Ricordo

Seduta solenne del Consiglio comunale, venerdì 10 febbraio 2017

31 Gennaio 2017 Delibere approvate in Consiglio comunale

Seduta di lunedì 30 gennaio 2017

31 Gennaio 2017 Solidarietà ai lavoratori della Bird Logistic - in appalto all'azienda Mondo Convenienza

Emendamento Gruppo PD approvato all'unanimità in Consiglio.

30 Gennaio 2017 Ricordo del professor Renzo Canestrari

Intervento di Luisa Guidone e minuto di silenzio in Consiglio

24 Gennaio 2017 Servizio sociale territoriale unitario

Dalibera approvata in Consiglio il 23 gennaio 2017

20 Gennaio 2017 Giornata della Memoria

Seduta solenne del Consiglio comunale il 26 gennaio 2017

17 Gennaio 2017 Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato

Seduta solenne mercoledì 18 gennaio 2017

16 Gennaio 2017 Ricordo del pittore Wolfango e del partigiano Mario Anderlini

Minuto di silenzio in Consiglio comunale 

17 Gennaio 2017 Solidarietà a Barbara Spinelli e maggiore risorse per gli uffici giudiziari ed il Tribunale dei Minorenni

Unanime approvazione di due odg in Consiglio comunale

10 Gennaio 2017 Archiginnasio d'Oro a Balzani, imposta di soggiorno e car-sharing

Delibere approvate in Consiglio comunale il 9 gennaio 2017

22 Dicembre 2016 Soldarietà con la città di Berlino

Minuto di silenzio del Consiglio comunale

19 Dicembre 2016 Archiginnasio d'Oro a Vincenzo Balzani

Unanime decisione del Consiglio comunale

12 Dicembre 2016 Delibere approvate in Consiglio comunale

seduta del 12 dicembre 2016

12 Dicembre 2016 Rifugio del cane e del gatto a Trebbo di Reno

Udienza conoscitiva richiesta da Elena Leti

07 Dicembre 2016 Delibere approvate in Consiglio comunale

seduta del 5 dicembre 2016

07 Dicembre 2016 Giornata mondiale contro l'AIDS, azioni di prevenzione e contrasto alle discriminazioni

Udienza conoscitiva richiesta da Federica Mazzoni

07 Dicembre 2016 Il turismo e le persone disabili

Udienza conoscitiva richiesta da Marco Lombardo

29 Novembre 2016 Delibere approvate in Consiglio comunale

seduta del 28 novembre 2016

23 Novembre 2016 Violenza contro le donne, un problema di salute pubblica

Udienza conoscitiva promossa da Maria Caterina Manca

16 Novembre 2016 Economia e redditi di Bologna metropolitana

Udienza conoscitiva promossa da Roberto Fattori

08 Aprile 2016 Oltre la città presente. Cinque anni di lavoro per rilanciare Bologna.

Newsletter del gruppo Pd al Consiglio comunale di Bologna

Commissioni consiliari
richieste, suggerimenti e segnalazioni

Libertà di scelta e integrazione, una questione di cittadinanza

Consiglio comunale del 3 aprile 2017

Allegati

Ad inizio seduta del Consiglio comunale, lunedì 3 aprile 2017, la consigliera comunale Federica Mazzoni è intervenuta sul caso di Fatima.

Di seguito il testo dell'intervento. In allegato è inoltre disponibile il comunicato stampa.

La vicenda della ragazza di 14 anni, bolognese con origini del Bangladesh, rasata a zero dai genitori perché non voleva indossare il velo, ci scuote nel profondo e non solo perché accaduta tra noi, nella nostra città. Colpisce e ci deve allertare perché si tratta di una minore adolescente che, come tutte le sue coetanee ad ogni latitudine, cerca il proprio posto nel mondo e costruisce la propria identità; colpisce anche perché riguarda una famiglia chiaramente in difficoltà nel riconoscere e accettare un mutamento nelle proprie dinamiche interne dovuto al vivere in Italia, paese che una delle loro figlie sta dimostrando di aver scelto come posto adatto a sé, in quanto cresciuta qui e di fatto italiana -ecco un altro segnale di quanto sia giusto e fondamentale approvare al più presto la legge sullo Ius soli-

La delicatezza, il rispetto per quello che sta succedendo sono d'obbligo, tanto più che le indagini sono ancora in corso. È sicuramente una vicenda triste come sempre lo è quando entrano in gioco servizi sociali, Procura e Tribunale dei minorenni per allontanare una minore dai propri genitori. È poi anche necessario dire con chiarezza che questo episodio non deve essere strumentalizzato per connotare in maniera negativa un'etnia o una religione -per la stessa tradizione islamica, che questi genitori evidentemente dimostrano di aver male interpretato, infatti ogni imposizione rende l'atto stesso invalido- quanto per ribadire che ciascuna persona non ha solo il diritto di essere tutelata contro azioni coercitive, ma che ogni donna, ragazza, bambina è portatrice di diritti che chiunque deve riconoscere e rispettare, così come sancito dalla Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, e come stabilito dalla nostra Costituzione.

Dagli elementi che stanno emergendo questo episodio si connoterebbe come maltrattamenti in famiglia e in questi casi, fortunatamente, i panni sporchi non si lavano in famiglia. Per questo dobbiamo ringraziare tutte le persone che non si sono voltate dall’altra parte: le insegnanti, la preside e tutte le istituzioni e i servizi che con sensibilità e competenza si sono doverosamente interessati alla ragazza e la stanno prendendo in carico -anche in via preventiva- senza trascurare la famiglia tutta che "va presa per mano", come ha affermato Clede Maria Garavini, Garante regionale dei diritti dell'infanzia, perché se i genitori hanno sbagliato, hanno commesso un reato bisogna fare in modo che se ne rendano conto. Per questo è fondamentale intercettare le famiglie - esistono già incontri informali anche in parrocchie, in questo senso- ma ancor più giuste sono le parole e le intenzioni dell'assessore Rizzo Nervo quando dice che dietro a questo episodio probabilmente si cela molta solitudine e che "noi dobbiamo mettere a disposizione spazi e persone in modo tale da che una famiglia musulmana - ma di qualsiasi religione o cultura, per la verità- possa esprimere la propria condizione di disagio, creare un luogo dove una madre possa anche dire che per lei il fatto che la figlia rifiuti il velo è un problema."

Di recente in Consiglio comunale di Bologna ho dichiarato che in termini di libertà vietare il velo è come imporlo, e lo ribadisco. Il velo non è solo un simbolo religioso ma di appartenenza culturale, di per sé non è in contraddizione con la libertà di espressione e autodeterminazione delle donne, molte nostre concittadine e non solo ce  lo dimostrano. Detto questo, certamente il velo non può essere un dogma. Il labile confine sta tutto nella libera scelta di indossarlo, nella volontà o meno di adottare uno stile di vita e nella nostra capacità di educare, di creare la cultura e la rete istituzionale e di servizi capaci di garantire questi diritti e di sostenere le ragazze e le donne nelle proprie scelte.